Tutto sulla Fatturazione Elettronica verso
PA / B2B / B2Ci


Dal 1 gennaio 2019 ogni azienda dovrà inviare e ricevere fatture in formato elettronico.


Vuoi capire meglio come funziona?

Abbiamo riassunto per te la normativa:
Scarica ora il White-Paper

Soluzioni Informatiche S.r.l. utilizzerà le informazioni fornite in questo modulo per fornire aggiornamenti e comunicazioni commerciali.
Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di cancellazione in ogni email che ricevi da noi, o contattandoci a info@websolinfo.it. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Tutto sulla Fatturazione Elettronica verso
PA / B2B / B2Ci


Dal 1 gennaio 2019 ogni azienda dovrà inviare e ricevere fatture in formato elettronico.


Vuoi capire meglio come funziona?

Abbiamo riassunto per te la normativa:
Scarica ora il White-Paper

Legge di Bilancio 2018

Dopo la prima fase riservata solamente alla fatturazione verso la Pubblica Amministrazione, diventa obbligatoria la fatturazione elettronica tra imprese e verso privati. Per alcuni settori già da Luglio, sarà obbligatorio inviare fatture, gestirle e conservarle, solo ed esclusivamente in formato digitale. La Fatturazione Elettronica B2B e B2C, prevede le stesse regole stabilite dall’Agenzia delle Entrate per la Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione: l'utilizzo del formato XML, la trasmissione e la ricezione tramite SdI e la successiva conservazione digitale delle fatture emesse e ricevute.

Cosa è

La fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica prevede l'emissione di fatture strutturate secondo un linguaggio standard (formato XML), firmate digitalmente da chi le emette, trasmesse tramite lo SdI (Servizio di Interscambio) e obbligatoriamente da conservare a fini fiscali solo in digitale.

Come funziona

La fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica è un sistema completamente digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che non necessita del supporto cartaceo e quindi permette di risparmiare tutti i costi relativi a stampa, spedizione e conservazione.

Chi deve usare la fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica è un sistema completamente digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che non necessita del supporto cartaceo e quindi permette di risparmiare tutti i costi relativi a stampa, spedizione e conservazione.

Perché avvalersi di un intermediario accreditato

L'invio della Fattura elettronica può avvenire tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), tramite Intermediario o portali web.

Invio tramite email PEC:

Una gestione della fatturazione elettronica tramite email pec è fortemente sconsigliata sia per l'elevato volume di fatture da gestire (e relative notifiche/ricevute) che per l'alto rischio di perdita dati.

I principali fattori di rischio sono: casella di posta piena, filtri antiSpam, cancellazioni accidentali, superamento limite dimensione allegato (30 MB). Inoltre il processo di invio tramite e ricezione di fatture elettroniche tramite email pec è poco automatizzabile e richiede elevati tempi di gestione.

Invio tramite intermediario accreditato:

I vantaggi della gestione della fatturazione elettronica tramite Intermediario Accreditato sono: Automatizzabile, Non richiede monitoraggio, Nessun rischio di perdita dati, Tempi di gestione bassi, Integrazione con ERP.

 

Scarica ora il nostro white-paper: